I podologi hanno più equilibrio lavoro-vita rispetto ad altri medici?

Mio padre era un podologo e un chirurgo podiatrico. Ha eseguito interventi chirurgici un giorno a settimana. Ha lavorato tutto il giorno il sabato e ha avuto ore serali.

Ha studiato sotto un importante chirurgo del piede il cui libro di testo è ancora usato oggi. Amava far sentire le persone molto meglio. Sì, avresti un miglior rapporto lavoro / vita. Mio padre ha ricevuto premi dalla sua professione, ma quello che hanno detto è ancora oggi insegnato: nonostante tu possa desiderare di vivere in una zona particolare, non aprire il tuo ufficio entro 35 miglia da una scuola podologica. Non avrai abbastanza pazienti … troppa concorrenza da parte degli altri nel tuo campo.

Related of "I podologi hanno più equilibrio lavoro-vita rispetto ad altri medici?"

Penso di sì. Lavoro in una sala operatoria. I podologi mi portano i loro casi quando hanno bisogno dell’anestesia. Fanno i casi più piccoli nel loro ufficio sotto leggera sedazione. Non vedo quasi mai i podologi nelle notti o nei fine settimana, quando i chirurghi generali e i chirurghi ortopedici sono impegnati a fare casi urgenti. Quindi gli orari dei podologi sono più gestibili e prevedibili. Il loro compenso è probabilmente un po ‘inferiore rispetto ai chirurghi MD, ma questa domanda riguarda il rapporto lavoro / vita, non i soldi. Inoltre, i podologi che conosco stanno facendo tutti grandi progressi finanziari. È probabilmente un gioiello di campo per qualcuno che vuole fare una medicina procedurale. Una volta superato il fatto che avrai tutto il giorno il tuo viso e le mani sui piedi della gente, è un grande campo. Meno competitivo per entrare nella scuola medica, buon stile di vita e buon prezzo.

C’è molta scelta nella podologia come sottospecialità, stile di pratica e orario di lavoro, dato che molti di noi sono lavoratori autonomi. Il workaholism è più una funzione della personalità che della professione. Tutte le specialità mediche hanno sia maniaci del lavoro che (relativamente) di basso livello. In tutto direi che è una professione molto sottovalutato.

Un podologo non è un MD nella maggior parte degli stati. La maggior parte dei podologi lavora fuori da un ufficio e pianifica le proprie ore di lavoro. Alcuni fanno visita alle case di cura e ad altre comunità di pensionati per i residenti per ottenere la cura dei piedi senza dover essere trasportati in un ufficio. Non ricevono molte chiamate di emergenza. L’equilibrio della vita familiare e lavorativa può essere più o meno quello che vogliono che sia.

La mia impressione: non è un lavoro affascinante o estremamente remunerativo, ma sicuramente non ci sono ore enormi, ad esempio notti, weekend e festività, a meno che tu non voglia …

Dove vivo podologo non ho fatto la scuola di medicina, quindi non sono MD.