Esistono somiglianze tra il crosslinking del collagene corneale e LASIK, per motivi di tecnica, fonte di luce del trattamento o altro?

In generale, no.

La reticolazione del collagene corneale coinvolge l’assorbimento dello stroma corneale con riboflavina, inducendo quindi legami crociati con luce ultravioletta. LASIK utilizza un laser a femtosecondi a infrarossi per creare un piano corneale anteriore, quindi un laser a eccimeri ultravioletti per ablare lo stroma collageno corneale in posizioni strategiche.

Forse l’unica somiglianza è che entrambi utilizzano la luce nello spettro UV. Tuttavia, le proprietà della luce sono molto diverse. Per la reticolazione, la luce normale non coerente viene ottenuta da diodi emettitori di luce (LED) a lunghezza d’onda di 370 nm. Per LASIK, la luce laser coerente si ottiene stimolando un mezzo (gas Argon e Fluoro) contenuto all’interno di una cavità ottica (camera) a una lunghezza d’onda di 193 nm.

Recentemente ci sono stati sforzi per utilizzare l’effetto appiattimento della reticolazione per ridurre la miopia (il PiXL sembra promettente per la miopia bassa). Tuttavia, senza ossigeno supplementare, l’appiattimento raggiunto era solo 0,25 D in uno studio, mentre con l’ossigeno supplementare, era 1,25 D. Questi effetti sono molto meno di quelli osservati con LASIK, e vi è anche preoccupazione per quanto riguarda la durata di questo effetto appiattimento.

Immagino che si tratti del collegamento tra cross linking e LASIK a cui riesco a pensare al momento.

Related of "Esistono somiglianze tra il crosslinking del collagene corneale e LASIK, per motivi di tecnica, fonte di luce del trattamento o altro?"

No, sono procedure completamente diverse eseguite per diverse indicazioni. La reticolazione mira a rafforzare una cornea debole. LASIK come sappiamo è una procedura eseguita per trattare l’errore di rifrazione (sbarazzarsi degli occhiali). La reticolazione utilizza la luce UV. Tutti gli ambulatori di lasik hanno bisogno di laser ad eccimeri. La versione più recente è la Lasik assistita da femto che combina l’uso del laser femto ed eccimer. Molto raramente la reticolazione è combinata con Lasik, dove è prevista una debolezza della cornea dopo Lasik (i dettagli sono al di là della portata della risposta am su quora). Per riassumere entrambi non sono mai alternative l’uno all’altro.