Se hai il giusto occhio dominante, cosa succede all’occhio sinistro?

Bene, se hai la mano destra, cosa succede alla tua mano sinistra? Niente! Non cade, ed è ancora molto utile per la maggior parte delle attività (tranne forse per scrivere). Potrebbe non essere così forte (muscolarmente) come la mano destra, ma poi non gli viene dato tanto lavoro da fare.

Gli occhi sono molto simili. L’immagine dall’occhio dominante è quella a cui il cervello presta maggiore attenzione. Ciò non significa che l’occhio non dominante sia necessariamente più debole. In effetti, una buona visione stereoscopica (3-D) richiede l’immagine dall’occhio non dominante. L’occhio non dominante di solito ha una visione equivalente all’occhio dominante in termini di punteggio Snellen (20/20, 6/6, ecc.). Sì, ci sono eccezioni a questa affermazione, come l’ambliopia, ma supponiamo che stiamo discutendo della serie di occhi sani e normali.

Quando una persona perde la visione nell’occhio dominante (ad esempio attraverso malattie, traumi, ecc.) L’altro occhio prende il sopravvento piuttosto bene. Lo stesso si può dire per le mani. Una persona destrorsa che perde quella mano alla fine sarà in grado di scrivere e fare altri compiti critici con la mano sinistra.

Solo un “fatto divertente”: è facile mettersi alla prova per dominare gli occhi. Controllalo! Un trucco accurato per determinare il tuo occhio dominante – Fotografia DIY

Un trucco accurato per determinare il tuo occhio dominante

Related of "Se hai il giusto occhio dominante, cosa succede all’occhio sinistro?"

Diventerà più debole. Fortunatamente gli occhiali possono correggere questo.