Come curare i segni di tigna

La tricofitosi è un’infezione micotica, in quanto tale è necessario applicare un antimicotico alla zona. si consiglia di visitare il proprio medico per ottenere il migliore attualità per l’infezione, tuttavia è possibile ottenere argomenti che funzioneranno al banco.

I segni lasciati dietro le infezioni sono simili a quelli lasciati dopo i tagli. Il processo di guarigione causa un aumento della melanina intorno all’area infiammata causando l’ iperpigmentazione postinfiammatoria . Il miglior trattamento per questo è idrochinone o altri agenti sbiancanti, mantenendo l’area colpita fuori dal sole e usando prodotti che accelerano il ricambio cellulare della pelle come gli alfa idrossi acidi.

Related of "Come curare i segni di tigna"

Dal momento che sai già che è la tigna, spero che sia sicuro assumere che tu sappia che si tratta di un’infezione batterica della pelle. Come così, si spera che venga trattato con un farmaco antifungino. Se sono i segni residui e non l’effettiva infezione iniziale che stai chiedendo, temo che sia principalmente una questione di tempo. Se l’infezione è stata trattata, potresti essere in grado di stimolare il processo di guarigione semplicemente usando un attualità come Neosporin o Cortisone per aiutare con la pelle squamosa e il rossore. Ma non usarli a meno che il fungo non sia sparito. Spero che aiuti!