Preferiresti diventare un avvocato, un medico o un agente immobiliare?

Di gran lunga un agente immobiliare. Medici e avvocati devono sedersi e sprecare denaro guadagnando più depressione di livello superiore per 12 anni e poi i loro stipendi annuali quando finiscono in una frazione di quello che la maggior parte degli investitori immobiliari netti in un anno. Conosco medici che praticano la medicina da 20 anni e guadagnano circa $ 500k, e mentre questo è molto buono, conosco un agente immobiliare che ha una laurea in arte che non ha nulla a che fare con il settore immobiliare e l’anno scorso ha guadagnato circa 2 milioni in commissione . Gli agenti immobiliari hanno orari A flessibili, possono guadagnare tanto o poco come scelgono, e le loro sono tante strade diverse che puoi andare giù. Se vado a scuola Med per diventare un chirurgo ortopedico, quello che sono per la vita. Nel settore immobiliare, posso essere un agente, uno sviluppatore, un investitore, potrei avviare una società di consulenza o semplicemente essere un barone della terra. Potrei persino utilizzare le mie competenze immobiliari per sviluppare le mie catene alberghiere e discoteche, il cielo è il limite. Immobiliare 100 volte più a mio avviso.

Related of "Preferiresti diventare un avvocato, un medico o un agente immobiliare?"

Personalmente sono un agente immobiliare e un investitore e non cambierei. È abbastanza facile seguire il corso iniziale e superare l’esame iniziale della licenza, anche se questo è il momento in cui inizia la tua formazione. Ho una grande flessibilità nel mio programma anche se ci sono voluti alcuni anni per arrivare qui. Posso guadagnare tutto il denaro che desidero. È interessante notare che recentemente ho incontrato un giovane che sta prendendo il corso di pre-licenza presso il nostro Realtors Board locale e che aveva appena finito le lezioni pre-med ed era stato accettato alla scuola medica e sebbene suo padre e due dei suoi zii sono medici hanno incoraggiato a rinunciare alla medicina e andare nel settore immobiliare come l’aumento della burocrazia in medicina stava rendendo la loro pratica un incubo e sono stati costretti a chiudere la loro pratica o unirsi a un gruppo clinico. Stavano incoraggiando il loro nipote a scegliere un diverso percorso professionale.

Suppongo che tu intenda se ricominciassi. Credo che preferirei diventare avvocato, probabilmente un procuratore fiscale.

Nel valutare le tre professioni considererei quali sono le mie attitudini e dove si trovano i miei interessi. Non credo che un agente immobiliare si adatterebbe, in quanto ha troppe vendite e non abbastanza lavoro analitico. Non posso immaginare che un dottore sia adatto perché non ho abbastanza interesse scientifico. Credo che la legge sarebbe adatta in quanto include sia le capacità di analisi e di scrittura, sia le abilità di presentazione. Ha alcune vendite, ma non un livello predominante. A causa del mio interesse per le capacità di business e di analisi, credo che un avvocato fiscale potrebbe essere stata una scelta molto buona.

ho apprezzato la mia carriera di consulente di gestione. È possibile che io possa gravitare a consultare la professione legale. Ma delle tre scelte, un avvocato sarebbe il migliore per me.

Per i giovani appena agli inizi, suggerisco di utilizzare un approccio simile per valutare le loro attitudini e interessi nel decidere una professione.

beh non vorrebbe mai essere un agente immobiliare perché significa baciarsi continuamente con i clienti e vieni pagato solo quando un affare è completato. Come essere un dottore o un avvocato, le sue mele e le sue arance. Se volessi molto stress, probabilmente non troverei lavoro facilmente, sarei pagato male – sceglierei di essere un avvocato.