Cosa succede realmente nel grembo di una madre così che dopo la fecondazione di un ovulo, si crea una vita nell’utero? Dopo quanti giorni di fecondazione e cosa succede realmente lì in quel momento in cui una nuova vita è iniziata?

È un processo davvero complicato. Entrare in molti dettagli non è possibile ma cercherò di spiegare il più possibile.

Iniziamo dalla fecondazione.

Quando un ovulo viene fecondato da uno spermatozoo, ci sarà la formazione di zigote. Lo zigote è una struttura cellulare dalla quale inizia lo stadio germinale dello sviluppo prenatale. Ci vogliono circa 10 giorni.

Ora la mitosi si svolge nello zigote, il che significa che 1 struttura cellulare diventa 2, quindi 4 a 8 e così via. Ogni divisione richiede 12-24 ore. Lo stadio a 16 celle è morula. La struttura risultante è blastocisti, una massa solida di cellule che viene impiantata all’interno dell’utero. Le cellule vengono spinte a un polo e chiamate come massa cellulare interna.

La massa cellulare interna darà origine all’embrione vero e proprio, l’amnion, il sacco vitellino e l’allantoide, mentre la parte fetale della placenta si formerà dallo strato trofoblastico esterno.

L’embriogenesi copre le prime otto settimane di sviluppo; all’inizio della nona settimana l’embrione è definito un feto.

L’embriologia umana è lo studio di questo sviluppo durante le prime otto settimane dopo la fecondazione. Il normale periodo di gestazione (gravidanza) è di nove mesi o di 38 settimane.

C’è anche la formazione di 3 strati germinali che porta alla formazione di diverse parti dell’embrione umano. I 3 strati germinali sono ectoderma, mesoderma e endoderma.

Il feto ben sviluppato è formato da diversi processi come l’istogenesi, l’organogenesi e la neurulazione. Il processo di formazione degli organi avviene da 3-8 settimane di embriogenesi. È abbastanza difficile spiegare come si forma ciascun organo poiché ogni organo è il risultato di diversi strati e cellule germinali.

Chiedi via se ci sono più dubbi. Cercherò di spiegare il più possibile.

Related of "Cosa succede realmente nel grembo di una madre così che dopo la fecondazione di un ovulo, si crea una vita nell’utero? Dopo quanti giorni di fecondazione e cosa succede realmente lì in quel momento in cui una nuova vita è iniziata?"

L’embriogenesi è magnificamente spiegata nell’altra risposta. È davvero un miracolo che due gameti (ovulo e spermatozoo) entrambi con cromosomi aploidi (23) si uniscano per formare un cromosoma diploide completo (46) e lì da una nuova vita nasce. La sua natura / creazione divina per continuare le specie senza grosse anomalie. Inoltre per 5-6 giorni lo zigote viaggia nella tuba di Falloppio verso la cavità uterina per trovare un nido sicuro per il resto del suo viaggio fino alla consegna. Il processo in cui viene attaccato al muro uterino è definito impianto. Una volta che è attaccato in modo sicuro nell’utero, inizia la sua crescita e sviluppo derivando nutrienti dalla propria rete di vasi sanguigni. Da lì in poi una singola cellula viene trasformata in un piccolo umano in forma completa entro la fine della gestazione.

Alla fine della gravidanza e durante il parto, il pianto del bambino (una volta uscito dal canale del parto) è il momento più rassicurante e felice per tutti i presenti!