Come potrebbero i sostenitori di Trump convincere gli anti-vaxxers della sicurezza e della necessità di vaccinazioni?

Sono un po ‘confuso su questa domanda da quando Trump ha continuato a schierarsi con gli anti-vaxxer:

Trump ha anche incontrato Andrew Wakefield – la persona che ha iniziato la polemica sulla vaccinazione e l’autismo – nell’agosto 2016.

Trump ha incontrato attivisti anti-vaccino di spicco durante la campagna

Nel gennaio del 2017, Trump ha incontrato Robert Kennedy Jr. e presumibilmente ha discusso con la presidenza di Kennedy di una commissione “Vaccine Safety”.

Trump ha appena chiesto a un anti-Vaxxer di presiedere una commissione sulla “sicurezza dei vaccini”

La squadra di Trump ha risposto alle domande su Kennedy dai giornalisti con la seguente dichiarazione:

Quindi, per rispondere a questa bizzarra domanda, ti suggerirei di convincere Trump a non essere un antivaxxer per primo …

Related of "Come potrebbero i sostenitori di Trump convincere gli anti-vaxxers della sicurezza e della necessità di vaccinazioni?"

Il thimerosol è un composto organico usato come conservante in molti farmaci, compresi i vaccini. È stato rimosso dai vaccini nell’UE e rimosso o notevolmente ridotto negli Stati Uniti. Il mercurio è noto per essere tossico. L’uso del mercurio come agente di irrigidimento nei cappelli degli uomini decenni fa ha causato tossicità nei professionisti che hanno provocato la follia, da cui deriva l’espressione “pazzo come un cappellaio”. Tuttavia l’ammontare puro nel negozio di cappelli rispetto alla piccola quantità usata per preservare i vaccini e altre sostanze medicamente utilizzate sono come paragonare un contagocce al Lago Superiore. Ciò detto, il mercurio è un veleno cumulativo. Ne prendiamo già un po ‘nel pesce che mangiamo. Poiché il mercurio è un metallo pesante liquido, è un pericolo ambientale che può essere rilasciato nelle falde acquifere da attività quali l’estrazione e la costruzione. In breve, semplicemente non ci può essere una quantità veramente sicura di esso. Anche se la quantità in un vaccino potrebbe essere minuscola, iniettare intenzionalmente del mercurio nel corpo del tuo bambino potrebbe semplicemente giocare una forma di roulette russa con il futuro del bambino. È stato accusato di molti sintomi tra cui l’autismo, sebbene non esistano prove di connessione-i-punti. Sappiamo già che ha un fattore di tossicità. È davvero saggio persistere nel suo uso, dato che esistono alternative?

Tutto questo torcimento può davvero essere mal riposto, ma la fiducia del pubblico è anche un bene importante. Non sarebbe meglio provare che qualcosa è completamente sicuro, quindi usarlo, piuttosto che usarlo, solo per scoprire che non lo era?

Potrebbe non essere l’approccio più scientifico, ma chi ha detto che i consumatori sono scienziati? In ogni caso, non ci fidiamo neppure degli scienziati, sapendo che alcuni venderanno la loro madre per una borsa di studio, e i membri di discipline scientifiche spesso non sono d’accordo.

Se non ci fosse alternativa, forse ci sarebbe un livello di rischio accettabile. Questo è dove la folla “nessun vaccino” esce dai binari. Le potenziali conseguenze del rifiuto delle vaccinazioni superano di gran lunga i potenziali effetti collaterali negativi di coloro che sono stati vaccinati.

Una madre che ha trattenuto la vaccinazione dal proprio figlio, solo per far morire il bambino proprio della malattia che il vaccino avrebbe impedito, probabilmente non dirà al funerale “beh, almeno non era autistico”.

Il resto di noi, messo a rischio da queste stesse azioni, difficilmente terrà una parata in suo onore.

In breve, non abbiamo bisogno di essere antivaccino per essere antitimero. Non deve nemmeno essere razionale essere contro i conservanti basati sul mercurio. Basta sostituirli e farli finita.

Tuttavia, va detto che i vaccini fanno medicalmente ciò che la natura fa comunque, ma più precisamente. Una volta infettati da una malattia che può ucciderti, se sopravvivi, i tuoi anticorpi resistono a ulteriori infezioni. La tua vita può essere preservata in una futura pandemia, per nessun’altra ragione.

I vaccini fanno la stessa cosa, ma con una dose gestibile dell’insetto. Spesso è una varietà uccisa, che ha ancora le molecole con cui il tuo corpo può reagire e produrre gli anticorpi che prevengono le infezioni future. Non solo ti rende più immune alle infezioni, riduce il rischio che tu diventi un vettore e una minaccia per la salute di un pianeta affollato.

Zitto e fatti vaccinare. O twitteremo il tuo nome ai tuoi vicini.

Beh, è ​​improbabile che i sostenitori di Trump lo facciano perché molti di loro non credono nella scienza. Trump stesso si oppone alla Vaccinazione e, grazie a quella mentalità tra i non istruiti, i bambini vengono messi in pericolo con il ritorno di pericolosi disordini che erano stati spazzati via da generazioni.

La scienza medica moderna è un segno distintivo della civiltà e ora milioni di persone la considerano una sorta di cospirazione malvagia. Robert Kennedy Jr. non ha solo messo in pericolo i bambini americani con questa crudeltà malvagia e pericolosa, ma ha tradito l’onore di una delle più grandi famiglie americane.

Nota per l’America; la politica è necessaria in molte aree, ma non dovrebbe mai essere mescolata con la religione o la scienza, in quanto il risultato è paralizzante per la cultura americana.

Ciao. Non un sostenitore di Trump o un anti vaxxer, ma penso che molte persone in quei gruppi abbiano molto in comune. Ci sono state molte prove in giro da un po ‘di tempo che le vaccinazioni NON portano all’autismo e generalmente non sono dannose. Come ho visto con molti rabbiosi sostenitori di Trump, le prove non sembrano avere importanza quando ti sei messo alle calcagna. Qualsiasi informazione contraria diventa parte di una cospirazione. Probabilmente sarebbe il caso di convincere il proprio figlio a sottoporsi al morbillo per un anti vaxxer. Allo stesso modo, probabilmente prenderebbe una confessione personale di illeciti dal presidente Trump per influenzare i suoi sostenitori (e anche allora, non ne sono sicuro).

Btw, thimerosal (il “mercurio” che tanto preoccupa gli anti vaxxers) non è stato usato come conservante nei vaccini per oltre un decennio.