Il lato informatico dell’epidemiologia / biostati è più orientato verso un sistema operativo Apple o Windows?

Sempre più spesso, il lavoro di ricerca biostatistica accademica viene svolto in R, che è indipendente dalla piattaforma. Come accennato nella risposta di Helene Hoegsbro Thygesen, potrebbe funzionare leggermente meglio su un Mac poiché macOS è un sistema basato su Unix, e R, come la maggior parte dei software di crunch numerico, funziona in modo più efficiente su Unix / Linux. Ma nella maggior parte dei casi non farà alcuna differenza reale. C’è anche del lavoro in Python, al quale si applica lo stesso.

Sul lato dei biostati commerciali, SAS sembra ancora dominare e non esiste una versione per Mac. Quindi in applicazioni come lo sviluppo di farmaci per aziende farmaceutiche, è un mondo Windows. Penso che R stia facendo qualche incursione, ma SAS è ancora lo standard.

L’epidemiologia è un po ‘diversa. Ci sono molte coincidenze con Biostat, ovviamente, e dove c’è tutto quanto sopra. Ma ci sono anche molti pacchetti software specifici per il campo. Ad esempio, nell’epidemiologia genetica, PLINK sembra aver davvero preso il sopravvento sul campo; questo particolare pacchetto è anche indipendente dalla piattaforma, ma questo non è necessariamente il caso di tutto.

Essendo un bioinformatico il cui lavoro è fortemente orientato alla biostatistica, sono felice di lavorare su un Mac, e solo raramente mi imbatto in una situazione in cui il software che voglio eseguire è solo Windows. In generale, penso che la scelta del sistema operativo stia diventando sempre meno importante per qualsiasi tipo di lavoro serio. Ma succede ancora ogni tanto.

Related of "Il lato informatico dell’epidemiologia / biostati è più orientato verso un sistema operativo Apple o Windows?"

I sistemi basati su Unix (cioè qualsiasi cosa diversa da Windows) sono i migliori per la bioinformatica, ma d’altra parte ci sono alcune applicazioni specializzate che sono disponibili solo per Windows. Quindi dipende da cosa esattamente vuoi fare. Ma per la maggior parte degli scopi è solo una questione di gusti.