Cosa significa quando ti piace qualcuno e fa male anche se ti piacciono?

Se sei in una relazione che sta causando tensione, allora è un segno che non è salutare. Può essere difficile distinguere tra ciò che ti segnala di uscire e quella che è una normale sfida tra le persone, ma se ti senti molto male, allora qualcosa non va. Maharishi Mahesh Yogi, l’uomo che ha portato la Meditazione Trascendentale al mondo, ha dato questo consiglio sulle tre cose da cercare in una relazione.

  1. Profonda facilità.
  2. Profonda facilità.
  3. Profonda facilità.

La saggezza di questo è sperabilmente ovvia. Alcune persone cercano eccitazione e passione in una relazione, ma c’è un detto che chiarisce ciò che dovremmo cercare:

Le persone in Oriente iniziano le relazioni in amicizia e finiscono nella devozione. Le persone in Occidente iniziano le relazioni con passione e finiscono in un disastro.

Quando c’è una tensione (dolore) alla base della relazione, è un segno che non è il tipo di relazione che sta per finire nella devozione. Invece di ascoltare passione, speranze, desideri o ragionamenti intellettuali, ho imparato ad ascoltare le mie viscere e ad allontanarmi da una relazione se ho trovato una sfumatura di dolore o tensione.

Related of "Cosa significa quando ti piace qualcuno e fa male anche se ti piacciono?"

Mi sono sentito in quel modo per alcune ragioni. Il più grande fa male anticipando quanto sarebbe dannoso perderli. Un altro mi fa male perché non sento di meritarli. Un altro si sente come se non sapessi se si sentono profondamente per me come li faccio io.