Posso andare in una scuola medica o dentistica con un GPA undergrad 2.89?

D. Posso frequentare la scuola di medicina o dentistica con un GPA di 2.89 studenti?

Ho un servizio militare, (ufficiale) e volontario in un ospedale. Voglio davvero diventare un medico e lavorare nel pronto soccorso. Anch’io ho quasi 30 anni, è un problema? Grazie a chiunque possa rispondere alla mia domanda.

Università di Boston

R. Vorrei frequentare la scuola di odontoiatria per la durata della formazione, il guadagno nel corso della vita e la qualità della vita. Ho una sorella e un ex coinquilino che sono dentisti. Vedi l’intervista con il dott. John Williams qui sotto. In generale, è più facile entrare nella scuola dentale. Avrai bisogno di un alto punteggio DAT. Sei tutto pronto per la CE però.

  • Cosa ci vuole per entrare nella scuola dentale?
  • Le migliori scuole dentistiche classificate per GPA | Preparazione DAT dentale La maggior parte delle scuole ha un taglio di 2,75 GPA . La media degli studenti che si iscrive alla scuola dentale ogni anno è di 3,5 GPA.

Università del Connecticut

Cosa ci vuole per entrare nella scuola dentale?

Una conversazione con John N. Williams, Dean alla Indiana University School of Dentistry

Di Jeffrey B. Dalin, DDS, FACD, FAGD, FICD, FADI

Dr. Dalin: l’ odontoiatria è una grande professione! Essere un dentista è stato appena elencato come il lavoro numero uno in America nel 2013 da US News and World Report. Ho seguito le orme di mio padre e ho scelto questa come professione. Quando ho fatto domanda per le scuole dentali, mio ​​padre era il mio consulente. Mi ha guidato attraverso il processo di scelta di una scuola. Frequentemente, mi viene chiesto di applicare alla scuola dentale. Cosa serve per essere accettato? Che cosa devono pensare i futuri studenti durante il conseguimento di un’istruzione universitaria?

Oggi parliamo di questo problema con il Dr. John Williams, Dean della Indiana University School of Dentistry.

Dr. Williams: Negli ultimi sette anni, la domanda da parte dei futuri studenti di frequentare una delle 61 scuole dentali negli Stati Uniti è stata forte. La recente classifica di odontoiatria e dell’odontoiatria negli Stati Uniti come notizia numero 1 manterrà alta la domanda degli studenti. Nel 2011, ci sono stati 12.039 candidati alle scuole dentali per 5.311 posizioni del primo anno, secondo l’American Dental Education Association di Washington, DC Pertanto, la competizione per ottenere l’ammissione è dura. Ma l’ammissione alla scuola dentale non è impossibile. Occorrono pianificazione, organizzazione, autodisciplina, leadership e impegno civico, le stesse cose necessarie per essere un dentista di successo.

John N. Williams

In particolare, i potenziali studenti dovrebbero avere un forte background accademico (un minimo di 3.0 media dei voti su una scala 4.0 nei corsi di base di biologia, chimica e fisica). Dovrebbero pianificare un curriculum universitario con i loro consulenti universitari. Inoltre, collaborare con un club predial può essere utile per saperne di più sulla professione e per ottenere opportunità di coinvolgimento civico e ombra.

Molte scuole odontoiatriche valutano i candidati per l’ammissione utilizzando una revisione completa dell’applicazione nota come “revisione di un intero file”. Questo consiste in una valutazione del comitato di ammissione delle informazioni biografiche e accademiche fornite dal richiedente e dalle scuole universitarie e post-laurea frequentate dal richiedente. Questi comitati generalmente valutano i risultati del candidato dal Test di ammissione dentale (minimo DAT di 17 sulla media accademica), media dei voti (GPA), ulteriori informazioni fornite nella domanda, lettere di valutazione e interviste. GPA e DAT sono punteggi minimi considerati a livello nazionale. Quando uno studente identifica quali scuole sono di interesse, lo studente dovrebbe verificare direttamente con questi programmi per ottenere le qualifiche minime per l’ammissione. Un ottimo libro delle risorse è la Guida ufficiale delle scuole dentali ADEA 2013 su http://www.adea.org/publications…. Questa guida delinea i requisiti di ammissione per ogni scuola odontoiatrica statunitense. ADEA esegue anche il servizio di applicazione centralizzata (AADSAS). Quasi tutte le scuole dentali statunitensi utilizzano questo servizio per raccogliere informazioni sui ricoveri dei candidati.

Dr. Dalin: Quanto è importante l’esame DAT? Cosa consiglieresti a uno studente che si sta preparando per questo test?

Dr. Williams: questo test è molto importante. Oltre alla pratica, pratica, pratica, alcuni studenti possono scegliere di frequentare un corso di revisione Kaplan o acquistare libri di revisione DAT disponibili online o nelle librerie. Gli studenti dovrebbero concentrarsi fortemente sul test dell’abilità percettiva (PAT) e sui sottocomponenti del test di comprensione della lettura del DAT. Questi punteggi sono importanti per valutare la coordinazione occhio-mano di un candidato e la capacità di leggere e comprendere un grande volume di contenuti. Nel complesso, i punteggi dei candidati dovrebbero essere bilanciati tra le varie sottosezioni del DAT.

Dr. Dalin: Hai qualche consiglio riguardo al processo di candidatura e alla presentazione di un saggio personale?

Dr. Williams: una considerazione per il processo di candidatura è l’applicazione anticipata. Anche se le varie scuole possono pubblicare ogni anno una data di chiusura per le richieste in autunno, i candidati precedenti inviano i loro materiali, la migliore opportunità che devono essere considerati inizialmente nel processo di candidatura.

Il saggio personale è un aspetto importante dell’applicazione. Mentre i punteggi GPA e DAT raccontano una storia accademica, il saggio personale dovrebbe rispondere a domande come il motivo per cui un candidato vuole studiare l’odontoiatria, attività extrascolastiche che comportano leadership, disciplina e impegno civico, condividere esperienze e conoscenze sulla pratica dentale a seguito di ombreggiamento, e spiegando quali sono i talenti unici che il candidato può portare alla professione. Anche i pensieri su un piano di carriera sono appropriati.

Dott. Dalin: Pazienti e studenti predilitari chiedono di ombregarmi. C’è qualcosa che i dentisti praticanti dovrebbero fare durante il processo di ombreggiamento? Dovremmo semplicemente fare queste sessioni superficiali, o dovremmo cercare di insegnare ai potenziali studenti alcune specifiche su ciò che facciamo in ufficio?

Dr. Williams: Shadowing è un ottimo modo per un candidato di osservare e approfondire realmente le opzioni di carriera dentale. Molte volte i candidati basano le loro esperienze dentali sulla loro cura ortodontica e il loro interesse nel perseguire questo percorso di carriera. L’odontoiatria, tuttavia, comprende molte dimensioni diverse: pratica privata, cure specialistiche, sanità pubblica, studi universitari o ricerca, quindi più esperienza di shadowing può ottenere uno studente, meglio è.

Suggerisco ai dentisti che lavorano con potenziali studenti in modo sostanziale di osservare una varietà di procedure, parlare con il personale del front office e tenere un diario del comportamento che hanno visto. Il mentoring è una parte importante della professione per tutti noi. Quindi i medici che offrono opportunità di ombra dovrebbero sviluppare un piano per rendere questa un’esperienza significativa. Gli studenti potrebbero persino avvicinarsi al dottore per fare qualche tipo di progetto, come imparare da dove provengono i nuovi pazienti o perché alcune opzioni di trattamento vengono selezionate rispetto ad altre.

Dr. Dalin: La maggior parte delle scuole dentali conduce interviste. Per favore parla di questo processo e di qualsiasi consiglio che possiamo dare ai futuri studenti per prepararli a queste interviste.

Dr. Williams: pratica, pratica e pratica – qui c’è un tema in via di sviluppo. Le interviste sono importanti per portare un candidato alla vita. I candidati più promettenti sono invitati per interviste. Dovrebbero essere pronti a raccontare la loro storia in modo colloquiale, ma anche a trasmettere i loro punti essenziali all’intervistatore in breve tempo.

È importante organizzare il “discorso dell’ascensore”. Il candidato può ottenere i suoi punti essenziali nel tempo che impiega un ascensore per percorrere 10 piani – forse 30 secondi? La maggior parte delle scuole calibra i gruppi di interviste in modo che ai candidati vengano poste le stesse domande, ad esempio perché hanno un interesse per l’odontoiatria, cosa sanno della professione odontoiatrica o delle loro aspirazioni future. È saggio per il richiedente avere informazioni di base su ciascuna scuola al fine di porre domande approfondite agli intervistatori. Ottime capacità di comunicazione sono la chiave per un colloquio di successo.

Dr. Dalin: Come sono cambiati gli attuali quattro anni di studio dentistico da quando ho frequentato la Scuola di Odontoiatria della Indiana University per 33 anni? Ho davvero pensato che quando mi sono laureato ero pronto per andare a fondo. Ovviamente ci sono i simulatori ora, ma ci sono anche nuovi modelli di scuole dentistiche che spuntano in tutto il paese.

Dottore Salario

Un medico dovrebbe sottoporsi a un tirocinio di residenza della durata di 3-7 anni con salari bassi, prima di ottenere un reddito più elevato. Uno studio dentistico ben gestito con molti igienisti può essere molto redditizio, ben oltre quanto elencato sopra.

Dr. Williams: In un certo senso, l’educazione dentale non è fondamentalmente cambiata negli ultimi 33 anni, ma in altri modi, lo è stata. Siamo una professione scientifica basata sulla biologia, quindi i primi due anni di studio dentistico si concentrano sullo sviluppo e l’integrazione degli aspetti biopsicosociali della biologia umana nel contesto dell’assistenza clinica ai pazienti. Il terzo e il quarto anno di studio dentistico offrono agli studenti una ricca esperienza di educazione clinica per dimostrare la loro comprensione e applicazione di questi principi biologici nella cura dei pazienti.

La quantità di lavoro preclinico di laboratorio richiesto a uno studente è diminuita. L’uso di computer e tecnologie informatiche, dalla radiologia digitale all’utilizzo di simulatori o tecnologie tattili per apprendere le competenze precliniche al curriculum elettronico e alle cartelle cliniche elettroniche, completa gli innovativi modi in cui le scuole dentali sono cambiate negli ultimi 33 anni.

Dr. Dalin: Dean Williams, grazie per aver parlato con me. Penso che i nostri lettori apprezzeranno le informazioni che hai offerto. Si è parlato molto dei gruppi di discussione su Internet su questo argomento. Molti di noi hanno parenti e pazienti che sono interessati ad unirsi alla nostra professione. C’è qualcos’altro che vorresti dire ai nostri lettori?

Dr. Williams: L’educazione dentale e lo studio dentistico, come tante altre cose nella società statunitense odierna, stanno affrontando cambiamenti e opportunità per migliorare ciò che facciamo. Anche in Indiana abbiamo delle sfide. Come te, Jeff, ho apprezzato moltissimo diversi aspetti della mia carriera. Inizialmente, ho servito sei anni come medico generico a Louisville, in California, prima di unirmi alla facoltà della Scuola di Odontoiatria dell’Università di Louisville, dove mi sono laureato nel 1980.

La mia esperienza in odontoiatria accademica è stata esaltante – inizialmente come assistente professore facendo ricerche sul campo sull’accesso alle cure e alle esigenze della forza lavoro in Kentucky, e ora ricoprendo il ruolo di preside in tre scuole di dentista. Le preoccupazioni che ho sono il costo dell’istruzione dentale, il debito degli studenti e la gestione di questo debito. La chiave per gestire il debito degli studenti, proprio come fare domanda per la scuola dentale, è la pianificazione, l’organizzazione, l’autodisciplina, la leadership e l’impegno civico. Questi tratti sono serviti e serviranno alla prova del tempo per consentire a qualcuno di perseguire i propri sogni nella scuola dentale e i loro sogni una volta in pratica. Goditi l’eccitante viaggio!

Jeffrey B. Dalin, DDS, FACD, FAGD, FICD, FADI , pratica l’odontoiatria generale a St. Louis. È cofondatore del programma Give Kids A Smile. Contatta Dr. Dalin all’indirizzo jeff@dalindental.com.

Università della Carolina del Nord

Edit: Top Dental Schools in classifica per GPA | Preparazione DAT dentale

È molto importante prendere sul serio la media dei voti (GPA). La maggior parte delle scuole ha un taglio di 2,75 GPA . Quando si applica alla scuola dentale ci sono alcune cose che devi realizzare quando si calcola il GPA.

1. Se si ottiene un C- o inferiore in qualsiasi corso richiesto, è necessario riprenderlo per poter soddisfare i requisiti prerequisiti.

2. Se riprendi una classe per un grado superiore entrambi i punteggi contano sul tuo GPA. Ad esempio, se hai ricevuto un voto D e hai ripreso la classe per un voto A, sia la D che la A andranno al tuo GPA generale. Molte università non calcoleranno il tuo voto basso nel tuo GPA, il che farà apparire il tuo GPA più alto di quanto non sia in realtà.

3. Al momento della presentazione della domanda, le scuole guarderanno il tuo GPA con il segno più e meno (es .: A-, B +, B-, ecc …). Guarderanno anche il tuo GPA senza i segni più e meno, il che significa che se hai un A- arriverà a un A o se hai un B-meno arriverà a un B.

4. Le scuole non guarderanno solo al tuo GPA generale, ma guarderanno al tuo GPA scientifico. Il GPA della scienza viene calcolato utilizzando solo corsi di matematica e scienze. Ciò consente alle scuole di vedere nel complesso quanto sei forte nei tuoi corsi di scienze.

5. Ricorda che il tuo GPA è molto importante! Molti diranno “le scuole non vogliono gli studenti con 4.0 GPA perché ciò significa che sono dei topi di biblioteca”. Questo è vero in una certa misura. Se tutto quello che hai è un GPA eccellente, ma non hai altre qualifiche, la tua domanda potrebbe non essere molto forte, MA se hai un ottimo GPA e ottime attività extrascolastiche, sarai un candidato di qualità con ottime possibilità di entrare nella scuola dentale. Non importa il caso, una forte affermazione personale e alcune lettere di raccomandazione brillanti possono fare una grande differenza.

Molti studenti fanno la domanda “il mio GPA è abbastanza buono?”. La mia domanda per loro è “abbastanza buono per cosa?”. Se hai 3.3 GPA e vuoi sapere se è “abbastanza buono” per Harvard, allora la mia risposta sarebbe “no”. Tuttavia, se si dispone di un 3,3 GPA e si desidera sapere se è “abbastanza buono” per entrare nella scuola dentale, allora la mia risposta è “sì”. È un ideale di 3,3 GPA? No, naturalmente, più alto è il GPA, meglio è, ma non tutti quelli che entrano nella scuola dentale hanno un GPA di 3.9.

Ricorda che lo studente medio che si iscrive alla scuola dentale ogni anno ha un GPA 3.5 . Ogni scuola ha un GPA medio leggermente diverso. Per rendere tutto questo facile a tutti, ho pubblicato il GPA medio per ogni scuola dentale iniziando dal più alto e finendo con il più basso. Questo dovrebbe aiutarti a vedere dove ti trovi in ​​forma statistica quando si tratta di GPA. Se stai riapplicando alla scuola di odontoiatria perché non sei stato accettato l’anno scorso, allora è importante diagnosticare il problema – abbiamo identificato 5 motivi principali per cui gli studenti non vengono accettati .

GPA non è l’unica cosa da considerare quando si applica alle scuole. Dovrai anche trovare le scuole che rientrano nella gamma dei tuoi punteggi DAT (consulta ” Scuole dentali classificate con DAT “). Inoltre, considera altri fattori come le tue esperienze di volontariato, l’esperienza delle ombre, i desideri individuali, i bisogni della famiglia e il PREZZO!

In questa tabella sono presenti l’ultimo GPA medio e il GPA scientifico medio per gli studenti ammessi alla scuola dentale. Di seguito sono elencati gli stessi di 6 anni fa, dandoti un’idea di come sono cambiate le cose nel caso in cui ti interessi.

StartClass | Graphiq

Clicca qui per vedere le scuole dentali classificate secondo il punteggio DAT

E qui ci sono le statistiche storiche per coloro che sono interessati:

Classifica scuola dentistica 2010 (GPA generale)

  1. Nebraska 3.83
  2. Harvard 3.81
  3. Iowa 3,74
  4. Colorado Denver 3.73
  5. Mississippi 3.71
  6. Alabama 3.7
  7. Stony Brook 3.7
  8. Detroit Mercy 3.68
  9. Minnesota 3.67
  10. Illinois meridionale 3.66
  11. Pennsylvania 3.66
  12. Pittsburgh 3.66
  13. Ohio State 3.65
  14. San Antonio 3.65
  15. Oklahoma 3.64
  16. Nova 3,63
  17. Missouri – Kansas City 3,63
  18. UCLA 3.62
  19. Connecticut 3.62
  20. Louisiana State 3.62
  21. Creighton 3.62
  22. Buffalo 3,61
  23. Oregon 3,61
  24. Houston 3,61
  25. Illinois a Chicago 3.6
  26. Caso 3.6
  27. Marquette 3.6
  28. Carolina del Sud 3.59
  29. Indiana 3.58
  30. Louisville 3.57
  31. Tennessee 3.57
  32. Georgia 3.56
  33. New Jersey 3.56
  34. Washington 3.56
  35. West Virginia 3.56
  36. Kentucky 3.54
  37. Porto Rico 3.53
  38. Michigan 3.52
  39. Chapel Hill 3.52
  40. UCSF 3.51
  41. Florida 3.5
  42. Maryland 3.5
  43. Columbia 3.5
  44. Baylor 3.5
  45. Virginia Commonwealth 3.5
  46. UNLV 3.49
  47. Midwestern 3.48
  48. UoP 3.46
  49. Tempio 3,46
  50. Ciuffi 3.45
  51. New York 3.45
  52. Loma Linda 3.43
  53. Arizona 3.37
  54. U. 3.33 occidentale
  55. Università di Boston 3.3
  56. USC 3,25
  57. Meharry 3.16
  58. Howard 3.15

Classifica delle scuole dentistiche 2010 (Science GPA)

  1. Nebraska 3.77
  2. Stony Brook 3.7
  3. Colorado Denver 3.67
  4. Iowa 3.67
  5. Harvard 3.66
  6. Mississippi 3,65
  7. Detroit Mercy 3.63
  8. Minnesota 3,63
  9. Pennsylvania 3,62
  10. Missouri – Kansas City 3.61
  11. San Antonio 3.61
  12. Alabama 3.6
  13. Southern Illinois 3.6
  14. UCLA 3.59
  15. Nova 3.59
  16. Pittsburgh 3.58
  17. Oklahoma 3.57
  18. Louisiana State 3.56
  19. Oregon 3.55
  20. Connecticut 3.54
  21. Ohio State 3.54
  22. Houston 3.54
  23. Caso 3.53
  24. Georgia 3.52
  25. Indiana 3.52
  26. Florida 3.5
  27. Illinois a Chicago 3.5
  28. New Jersey 3.5
  29. Columbia 3.5
  30. Carolina del Sud 3.5
  31. Tennessee 3.5
  32. Marquette 3.5
  33. Chapel Hill 3.49
  34. Creighton 3.48
  35. UCSF 3.47
  36. Washington 3,47
  37. Kentucky 3.46
  38. West Virginia 3.46
  39. Virginia Commonwealth 3.44
  40. Baylor 3.43
  41. Louisville 3.42
  42. Michigan 3.41
  43. Porto Rico 3.41
  44. Maryland 3.4
  45. New York 3.4
  46. Midwestern 3.39
  47. UoP 3.38
  48. Ciuffi 3.37
  49. Tempio 3.37
  50. Loma Linda 3.35
  51. UNLV 3.34
  52. Università di Boston 3.3
  53. Arizona 3.26
  54. U. 3.25 occidentali
  55. Buffalo 3.22
  56. USC 3.2
  57. Howard 3.2
  58. Meharry 3.02

* NOTA: le statistiche che sono state elencate sono state prese dalla “Guida ufficiale ADEA 2010 alle scuole dentali”.

Clicca qui per vedere le scuole dentali classificate secondo il punteggio DAT

Ricorda, essere accettato alla scuola dentale è una grande impresa. È importante munirsi delle statistiche più recenti (trovate in questa pagina) e anche controllare numerose risorse per informazioni sui requisiti delle applicazioni, prendere il DAT e cosa aspettarsi nella scuola dentale. Abbiamo messo insieme un elenco dei 3 migliori siti web pre-dentali per aiutarti nel tuo viaggio. Controllalo e lascia un commento se hai suggerimenti.

Related of "Posso andare in una scuola medica o dentistica con un GPA undergrad 2.89?"