Cosa posso fare per revocare la mia interruzione al lavoro come infermiera?

Ciao Yaya,

Molte persone sono state licenziate da un lavoro e hanno continuato ad avere una carriera meravigliosa. Conosco infermieri e medici che sono stati licenziati. Sono stato licenziato anch’io. Di questi tempi non esiste una cosa come la sicurezza del posto di lavoro. Le persone possono licenziarti letteralmente senza motivo.

Ecco cosa puoi fare …

Fai domanda per i lavori che desideri.

Aggiorna il tuo curriculum e metti giù la tua esperienza anche se era solo per quattro mesi.

    Non dire che sei stato licenziato sull’applicazione a meno che non richieda specificamente tali informazioni. Se lo fa, dì la verità e dì di sì, ma dai una spiegazione.

    Non dire nulla di negativo sul precedente datore di lavoro o fare una scusa. Rendilo semplice come “Abbiamo avuto una differenza di opinioni sulla cura del paziente” o “C’è stata un’unione con un’altra società e sono state apportate modifiche” oppure “A causa di un’inversione di tendenza nella gestione e di nuove idee sul personale, sono stato lasciato andare” ( Qualunque sia la verità, puoi ancora farlo apparire non così male). Agisci sempre come se fosse reciproco.

    Il più delle volte non verrà nemmeno nel colloquio. Se lo fa, sii concreto ma breve e semplifica (come negli esempi sopra riportati). Non raccontare una lunga storia. Mantieni la calma.

    Se è successo qualcosa di devastante e hai preso un po ‘di tempo perché se lo fosse, penso che sia giusto dirlo. Se hai commesso un errore, è meglio dire che ti prendi la responsabilità e hai davvero imparato dal tuo errore, che hai dato un sacco di pensiero e sai che è ciò che vuoi veramente fare nella tua vita. Ma non piangere! (Non presumo che lo faresti, ma conosco qualcuno che in realtà ha pianto in un’intervista! Lei stava attraversando un sacco di stress nella sua vita e si è rotta. Non solo è imbarazzante, ma non c’è modo che qualcuno assumerà qualcuno chi non riesce a superare l’intervista). Non andare al colloquio o nemmeno chiedere se non sei mentalmente pronto. So che ci vuole tempo per riprendersi dal termine, quindi assicurati di aver preso il tempo necessario e di essere in un buon posto mentalmente.

    Sii fiducioso e professionale.

    Ricevi lettere di raccomandazione.

    Avere buone referenze

    Se chiedono se possono contattare il tuo precedente datore di lavoro, dire no. Dì loro che hai fornito riferimenti con i quali hai lavorato e sono fonti affidabili.

    Spero che questi suggerimenti aiutino. Non ci sono regole ferree. Sono solo idee da prendere in considerazione. Fai ciò con cui ti senti a tuo agio.

    Seriamente però, essere lasciato andare da un lavoro non spezzerà la tua intera carriera.

    In bocca al lupo! Mandami un messaggio per farmi sapere come va!

    Che tu sia felice e bene.

    Related of "Cosa posso fare per revocare la mia interruzione al lavoro come infermiera?"