Qual è la riflessività nell’assistenza infermieristica?

Questo non è un termine con cui ho familiarità. Può darsi che venga insegnato in una scuola superiore di cui non sono a conoscenza per quanto riguarda gli infermieri, ma la riflessologia è una modalità terapeutica orientale che potresti ricercare, e il corpo stesso ha riflessi che operano in aree diverse, in modi diversi a differenti tempi specifici. Ad esempio, come meccanismo di sopravvivenza, alcuni stimoli nocivi possono presentare al corpo un danno, che richiede un’azione immediata e non può attendere che l’impulso arrivi fino al cervello per affrontarlo. Questo sarebbe se qualcosa di caldo fosse caduto sulla tua gamba e l’impulso fosse andato al tuo midollo spinale e non più lontano e ha inviato un riflesso affinché la gamba si muovesse per ottenere l’oggetto in fiamme. Tale scenario richiedeva una reazione immediata per prevenire ulteriori danni. Questo è anche il luogo da cui deriva il termine “reazione istintiva”.

Related of "Qual è la riflessività nell’assistenza infermieristica?"

Ho intenzione di uscire su un arto e dire che questo è un termine “scuola dell’infermiera” che insieme a tutto il resto non ha assolutamente alcuna connessione con la pratica medica.