Cosa succede a una cellula se è ipertonica?

Bene, quando dici ipertonico, di solito si riferisce al soluto. Ma, dal momento che dici in modo specifico che si tratta di una cellula ipertonica , ciò significa che la soluzione è ipotonica.

In una soluzione ipotonica, i soluti nella cellula sono maggiori di quelli nella soluzione. I soluti succhiano l’acqua. Poiché i soluti all’interno della cellula sono più grandi, e succhiano l’acqua, la cellula crescerà e forse scoppierà.

Related of "Cosa succede a una cellula se è ipertonica?"

Una cella ipertonica significa che c’è una maggiore concentrazione di soluto all’interno della cellula rispetto alla soluzione che lo circonda all’esterno.

Con il processo dell’osmosi, nelle cellule animali, l’acqua entrerebbe nella cellula e ne risulterebbe la rottura, altrimenti nota come lisi.

Tuttavia, nelle cellule vegetali, a causa della parete cellulare, quando l’acqua entrerebbe nella cellula, il muro impedirebbe la lisi, con conseguente gonfiore delle cellule e turgide.

Se la cellula è ipertonica, allora è nei media ipotonici

In condizioni iptoniche, (nelle cellule animali) l’acqua penetra nelle cellule per osmosi, così le cellule si gonfiano, perdono la loro forma e alla fine scoppiano. Questa condizione è nota come HAEMOLYSIS. Nelle cellule vegetali, tuttavia, la parete cellulare crea una pressione interna che impedisce alla cellula di esplodere.

Se il fluido intracellulare della cellula è ipertonico rispetto a quello extracellulare, la cellula si gonfierà a causa dell’ingresso di acqua e potrebbe esplodere.

Per esempio. Collocare i globuli rossi in acqua distillata, i globuli rossi si gonfieranno e scoppieranno.

Se il fluido extracellulare è ipertonico rispetto a quello intracellulare delle cellule, la cellula si restringe a causa dell’efflusso di acqua.

Per esempio. Posizionare i globuli rossi in soluzione di NaCl al 2%, i globuli rossi si restringeranno.

Se i fluidi intracellulari ed extracellulari sono isotonici, la cellula manterrà il suo normale volume plasmatico. Non ci sarà flusso netto d’acqua.

Per esempio. Non ci saranno cambiamenti nei globuli rossi, se collocati in una soluzione di NaCl allo 0,9% (soluzione isotonica).

Niente accadrà fino a quando, a meno che non venga messo in un solvente o soluzione, per quanto riguarda il movimento dell’acqua

Assorbe acqua.