Cosa si prova veramente a farsi male?

Il dolore di per sé è soggettivo e quindi come mi sento quando sono ferito molto probabilmente differirà da come un’altra persona lo farà.

Anche il tipo di ferita è importante.

Per me, quando sono ferito emotivamente, ottengo un dolore un po ‘opaco ma acuto nella zona del petto (credo sia la sensazione di un cuore pesante) e il mio corpo, specialmente la regione superiore, inizia a tremare come se passasse l’elettricità esso. Questa sensazione si trasferisce ai miei occhi e minaccia di rilasciare lacrime, ma bisogna essere duri, peggiorando le cose. Mi viene il mal di testa e il gas mi si impiglia nel petto facendomi ruttare.

È piuttosto strano ma siamo tutti diversi credo.

Related of "Cosa si prova veramente a farsi male?"

Sono stato ferito sia fisicamente che emotivamente, e delle 2 opzioni, ferisco fisicamente di meno. Ho avuto il cranio spezzato più di una volta, l’ultima volta solo un anno fa quando sono stato investito con la mia auto da un pirata. Ho avuto un brutto mal di testa per un po ‘e ho una bella cicatrice, ma mi sono alzato, mi sono spolverato e sono andato avanti. Mi si spezzò il cuore spezzato, e sembrava che non sarei mai stato in grado di rialzarmi. Pensavo di essere forte e indipendente, ma sono stato accecato. Non voglio mai più sentirlo.

È una tristezza fastidiosa che non lascerà il cervello a far sentire il tuo cuore pesante e gli occhi lacrimosi. La depressione al suo meglio.

Dolore non fisico: sembra come se il tuo stomaco fosse stato strappato da Freddy Kruger