Che tipo di intervento chirurgico è migliore: lente impiantabile Collamer (ICL) o Lente rifrattiva (RLE)?

Non hai detto quale fosse il tuo spessore corneale ma se sono sottili ma all’interno di quello che è considerato un intervallo normale, un’opzione migliore per te sarebbe la PRK (cheratectomia fotorefrattiva).

Vuoi trovare qualcuno specializzato in PRK o che abbia molta esperienza nel fare il miglior risultato.

Per quanto riguarda le altre procedure che hai citato:

RLE (scambio di lenti rifrattive) – Penso che tu sia troppo giovane per questo. Non hai detto dove vivi, ma negli Stati Uniti non viene eseguita al di sotto dei 45 anni. E la tua miopia – insieme alla tua età – aumenta le tue possibilità di complicanze della retina.

ICL (lens collamer impiantabile): questa sarebbe la seconda opzione migliore per PRK. È una procedura intraoculare come RLE, quindi i rischi sono più alti della chirurgia laser corneale. Potenziali problemi a lungo termine tra cui glaucoma e formazione di cataratta. Questo ha una “curva di apprendimento” più elevata per il chirurgo, quindi considererei solo che questo venga eseguito da un chirurgo che ha molta esperienza nell’impiantarli, non qualcuno che ne fa alcuni all’anno.

Related of "Che tipo di intervento chirurgico è migliore: lente impiantabile Collamer (ICL) o Lente rifrattiva (RLE)?"