Qual è l’importanza dei microrganismi nel cibo?

Beh, quasi nessuna importanza. Molti di loro non riescono comunque a passare attraverso l’acido nel nostro stomaco. Muoiono letteralmente e non possono fare nulla se li ingeriamo, e basta.

Ma ci sono altri aspetti da esaminare. Forse non si tratta esattamente dello stesso argomento, ma ancora: hanno il cibo marcio. Quale “produce” i nutrienti che il terreno manterrà fino a quando una pianta può farne uso … Ed è lì che penso sia la parte più importante di essi nel cibo, dopotutto, senza che lo facciano, presto non avremmo più piante a tutti.

Related of "Qual è l’importanza dei microrganismi nel cibo?"

Rif: Microbiologia alimentare fondamentale, 5a ed. Ray e Bhunia; Taylor & Francis Publ.]

  1. Alcuni possono causare malattie trasmesse dagli alimenti (intossicazione alimentare, infezione, toxico-infezione).
  2. Alcuni sono usati nella fermentazione degli alimenti (eccetto il virus).
  3. Tutti sono in grado di provocare alterazioni del cibo (eccetto il virus).
  4. Alcuni sono usati come integratori per produrre effetti benefici sul tratto digestivo.
  5. Alcuni sono usati per produrre ingredienti alimentari.
  6. Alcuni sono usati nella bioingegneria nella lavorazione degli alimenti.
  7. E ce ne sono ancora, vedi il rif.